Fratelli La Bufala - Pizzaioli emigranti
SPONSOR • Fratelli La Bufala 40 Shaftesbury Avenue London W1d7EY....i nostri valori sempre con noi

Ricercatrice italiana trovata morta a Cambridge

11255323_10206788954470359_6499063211932322458_nSimona Baronchelli una ricercatrice in biopatologie mediche di Vimercate è stata trovata morta nella sua camera d’albergo a Cambridge, dove si trovava per un congresso. La morte, riferisce il quotidiano Il Giorno, risale a mercoledì scorso e la polizia inglese non avrebbe trovato tracce di violenza sul corpo della donna che aveva 32 anni ed era borsista per il Cnr.
Simona Baronchelli, attivista di Emergency, secondo quanto riferito dal padre Luigi, era affetta “sin da piccola da allergie importanti, ma le sapeva gestire”. “Simona non aveva nemici – ha aggiunto l’uomo -. Non riesco neanche a ipotizzare che qualcuno possa averle fatto del male. Spero che i patologi mi diano ragione”. Specializzata in genetica applicata, Simona era impegnata in studi su cellule staminali.

Shortlink:

Scritto da su 5 dicembre 2016. Archiviato in Attualità, In Evidenza. Puoi seguire le risposte a questo articolo tramite RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*